VISUAL live-set realizzato per Anima_L : il progetto di Linda Messerklinger e Luca “Vicio” Vicini ; presentato nell’ambito del Festival GENIUS LOCI presso Santa Croce , Firenze.

Settembre 2022 : Visual live set realizzati per Anima_L , il progetto artistico di Linda Messerklinger e Luca “Vicio” Vicini dei Subsonica; presentato nell’ambito del Festival Genius Loci , la 5/a edizione in cui si susseguono concerti, talk e performance, tra spiritualità e bellezza, memoria e contemporaneità , la rassegna culturale a cura di Controradio, presso il complesso dell’Opera di Santa Croce, a Firenze.

Anima_L è un progetto artistico multimediale e multidisciplinare ideato dall’energia di @linda_klee , sul palco con il mitico bassista @luca.vicini.vicio , che ha prodotto il disco.

In questa questa occasione speciale , presso il cenacolo in cui si trova l’iconico affresco dell’Albero della Vita, dipinto nel 1350 da Taddeo Gaddi , il concerto è stato arricchito dalle note del violoncello di Bea Zanin @beazanin e dal mio intervento videoscenografico : un dream team modulare , multidisciplinare e trasversale, che mette in comunicazione conoscenze e lotte per ricostruire, fortificare e proteggere relazioni e tessuti vitali sul pianeta.

#ANIMA_L #lindamesserklinger #visualart #videolovers #vjgirl #videoinstallazione #multimedia #videoproduction #video #regia #livevisual #vj #vjing #lucaviciovicini #livevisual #geniusloci #Firenze #geniuslocifest #anima_l#beazanin #cikitazeta #nadiazanellato #nadiazanellatovj #videoarte #videoart #geniusloci #lindamesserklinger

Advertisement

Progetto fotografico per catalogo di Arte contemporanea / Sophie Dickens

Progettazione del set fotografico per realizzare gli scatti delle opere per la stampa tipografica del catalogo della scultrice Sophie Dickens .
Si tratta di oltre 60 sculture, di varie dimensioni , dai 20 cm ai 2 metri: impegnative da realizzare , ma anche da fotografare per la stampa dei prestigiosi cataloghi , ora in vendita presso la Galleria d’arte Jksgallery.torino.italia.

#professionalphotographer #art #arte #artecontemporanea #catalogo #fotografia #stampafotografica #nadiazanellato #fotografa #jksgallery #torino #italia #fotostudio #setfotografico

#lumix #sculpture #scultura

Sophie Dickens fotografata da #nadiazanellato
#Sophiedickens fotografata da #nadiazanellato
Sophie Dickens fotografata da #nadiazanellato

Sophie Dickens fotografata da #nadiazanellato
Sophie Dickens fotografata da #nadiazanellato
Sophie Dickens fotografata da #nadiazanellato

Visual Night by Nadia Zanellato @ OGR

One night/ one event in the where I was invited as Visual artist special guest, free to express my visual arts with live visual in the prestigious location

OGR Torino, a new multipurpose cultural center in a former train repair facility.

Visual Night by Nadia Zanellato

Nadia Zanellato, alias Cikita Zeta è visual artist e VJ. Da oltre 15 anni, crea visuals dinamici e artistici che illuminano e accompagnano DJ set, concerti,

spettacoli e performance live in una narrazione cangiante di immagini elettriche e psichedeliche. La generazione di loop scenografici e creazioni ipnotiche

è sempre mutevole: creati dal vivo, i VJ sets si susseguono e si fondono con la musica, il contesto architettonico e il pubblico, creando combinazioni armoniche con le diverse sonorità.

https://ogrtorino.it/updates/ogr-summer-vibes-scopri-il-ritmo-estivo-di-ogr-torino

Set up led walls and preview @ OGR
OGR location -pic credit by https://ogrtorino.it/en/project

Visuals per il Progetto MANIFESTA di LEFTOVERS ” Torino-Marsiglia 2021″

Ho realizzato il video di interazione visiva e sonora , elaborando in modo grafico quattro mappe topografiche di specifiche zone di Marsiglia, rendendole sound reactive alle tracce audio delle interviste registrate , sempre a Marsiglia , da Grazia Amendola l’ ideatrice di “LEFTOVERS” ,il progetto legato allo spreco di cibo nella società contemporanea .

A cura di Francesca Arri per Spazio Ferramenta, presentato in residenza nell’ambito del progetto Trasloco per il festival torinese Nesxt dedicato agli spazi e progettualità indipendenti. 

La tappa finale di Trasloco doveva tenersi a settembre a Marsiglia, nell’ambito di Manifesta. ma è stato annullato per via della pandemia : vogliamo comunque raccontare la nostra ricerca dando voce ai protagonisti stessi, gli spazi indipendenti coinvolti in questo percorso biennale che ha messo in dialogo le scene artistiche indipendenti di Torino e di Marsiglia.

“LEFTOVERS”

WHERE IS THE EDIBLE UNSOLD FOOD GOING AT THE END OF THE DAY?

Leftovers is an open art project started during the artistic residency in Barcelona in 2016 and later reshaped in other forms during 2018 in Turin, Italy. #

This project is inspired by grocery street markets and focuses on the concept of waste, the spare part of food that turns into rubbish at the end of the day.

https://www.graziaamendola.com

Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, Compagnia di San Paolo, Camera di commercio di Torino, Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, IED Torino, Combo, Torino, Alliance française Torino

#spazioferramenta #graziaamendola #francescaarri #nadiazanellato #marsiglia #leftovers #nesxt #marsiglia #sprecodelcibo #torino #turin #video #visuals #videomaker

#spazioferramenta #graziaamendola #francescaarri #nadiazanellato #marsiglia #leftovers #nesxt #marsiglia #sprecodelcibo #torino #turin #video #visuals #videomaker

https://www.graziaamendola.com

Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, Compagnia di San Paolo, Camera di commercio di Torino, Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, IED Torino, Combo, Torino, Alliance française Torino

VJ live con Sélva per “DIPUNTA / Fresh picks from the city’s design scene” @ Circolo del Design -Torino-

Visual Live performance

Procede la collaborazione con Sélva Creative Studio ,

selezionati per la mostra DIPUNTA / Fresh picks from the city’s design scene che inaugura con OTHER VOICES,

Un’azione che coinvolge musica, pittura e visual digitali, creati da persone e piante che cooperano nella realizzazione dell’opera.

La performance “Other Voices” di Sélva Creative Studio inaugura la mostra “DIPUNTA / Fresh picks from the city’s design scene” del Circolo del Design.→ Other voices –

La performance in diretta Facebook

Other Voices è un’azione che coinvolge musica, pittura e visual digitali, creati da persone e piante che cooperano nella realizzazione dell’opera. Le piante sono organismi complessi, con i quali è essenziale instaurare un rapporto diverso da quello al quale siamo abituati: ascoltando le loro voci e osservandone le peculiarità possiamo trarre soluzioni più collaborative e meno predatorie nei confronti degli ecosistemi. Antropocene e crisi climatica sembrano finalmente destare un’attenzione non più rimandabile, e in quest’ottica Other Voices vuole contribuire con una dimostrazione pratica di cosa si può ottenere quando si creano connessioni inaspettate tra specie e media differenti.Sélva è uno studio creativo multidisciplinare che pone al centro della sua progettazione la comunicazione visiva, il green design e la ricerca artistica. Fondato nel 2017 da Andrea Buzzi e Chiara Manchovas, si occupa nello specifico di creare identità visive e progetti grafici, allestimenti indoor con piante ed elementi naturali, performance ed installazioni che esplorano le relazioni tra i gesti umani e i comportamenti delle piante. Per la realizzazione di Other Voices Sélva collabora con la videomaker e VJ Nadia Zanellato (Cinemambiente e Torino LGBT Film Festival, Club to Club, TOdays, JazzisDead…).

Sponsor tecnico dell’evento: Floricoltura Robazza.Il Circolo del Design è sostenuto da:
/ main partner: Fondazione Compagnia di San Paolo
/ partner: Camera di commercio di Torino
/ con il contributo di: Città di Torino, Unione Industriale di Torino e CNA
/ Sponsor: Iren, Reale Mutua Assicurazioni

#DIPUNTA #CircolodelDesign #selvastudio #chiaramanchovas #andreabuzzi #nadiazanellato

#DIPUNTA #CircolodelDesign #selvastudio #chiaramanchovas #andreabuzzi #nadiazanellato #torino #turin #videoperformance #livevisual #musicaconlepiante #performance

Sigla introduttiva per il 23° Environmental Film Festival Cinemambiente:

🌿🎬 Nei 13 rapidi secondi della sigla introduttiva per il 23°Film Festival Cinemambiente , la mia visione sintetica ed idealizzata : nel buio caotico degli orrori e disastri ambientali —- 📽💫1 raggio di luce ( dei film proposti da Cinemambiente) rischiarano , illuminano la mente degli spettatori , cercano di dare una visione più chiara di ciò che sta accadendo, e un po’ di speranza.

TAKE ACTION 🎬❗🌿 Movies save the planetFREE Film Festival

#cinemambiente #cinemambiente2020
#environment #endangeredspecies #environmentalprotection #environmentaleducation #environmentalawareness #filmfestivals #environmentalism
#sigla#moviemaker #makemovie
#filmfestival #filmfestivalcinemambiente #environmental #moviessavetheplanet#gogreen#kmzero #zerowaste #cinemaambientalista #torino #torinocittàdelcinema #turin

#takeactiontoday

Sigla 23° Environmental Film Festival Cinemambiente from Nadia Zanellato VJ on Vimeo.

Commissioned work for Video editing of “ One year as Best in Travel” by Lonely Planet 

Commissioned work by VisitPiemonte DMO  

Video editing and graphic content for the video  

“ One year as Best in Travel” by Lonely Planet  with footage video of Piedmont Region

The video was presented on  November 2019 @ Fondazione Sandretto Re Rebaudengo- Torino

Schermata 2020-01-08 alle 13.49.13VIDEO Lenght 2:57  Graphic insert choice was to keep on the LONELY PLANET blu ribbon

76957678_2464660666966088_2776698259534512128_o@ Fondazione Sandretto Re Rebaudengo Torino.

VIDEO Lenght 2:57  Graphic insert choice was to keep the LONELY PLANET “blu ribbon”

78913909_10157919109197509_3259886293697429504_n

Il Piemonte chiude il 2019 da “Best in Travel” Lonely Planet  “È stato un anno intenso che ha visto la Regione al centro di tante iniziative insieme a Lonely Planet Italia : dalla promozione internazionale a UlisseFest, dal digital ai press tour rivolti ai giornalisti internazionali accompagnati dagli autori della prestigiosa guida! Per il Piemonte il viaggio continua !”

Evento  organizzata da Lonely Planet- EDT  Italia con il sostegno della Regione Piemonte, in collaborazione con VisitPiemonte Regional Marketing and Promotion.

 #visitpiemonte  #bestintravel2019 #visitpiemonte  #fondazionesandrettorerebaudengo

video screenshot with graphic dataSchermata 2020-01-08 alle 13.48.36

video screenshot with graphic dataSchermata 2020-01-08 alle 13.49.03

video screenshot with insert of graphic logos

Schermata 2020-01-08 alle 13.49.20

78667313_10157919108397509_4046447186739724288_n

 

nadiazanellatovideomaker

VARVARA Festival 2019 la consueta e potente narrazione, fatta di performance, live e djset.

Live visuals set per uno dei miei Festival Preferiti, con sonorità ed artisti oscuri, potenti , sperimentali, sorprendenti:
Per questa edizioni ho avuto il piacere di collaborare con l’artista visiva OMEGA KUNTS e animare e mixare le sue incredibili , macabre, perverse ricercate opere e composizioni.
VARVARA NIGHT 2019 | ANCIENT METHODS, VATICAN SHADOW, DREKA, SNARE DRUM EXORCISM, MO_O, A HAND – WEED MASON – RAMONA PONZINI & RPM WATTS – EMILIANO COMOLLO – GAMBO
PARTNER 2019 | VJ CIKITA Z – DESIGN BY CONTATTO MECCANO & OMEGA KUNTS – VINYL MARKET & MERCH BY TOLK DISTRIBUTION – SICK ADVISOR – CORAGGIO IL TOPO – MARTIN PAS – EK43T / H I P N O S I S W A V E – FOOD AREA BY ROCK BURGER – CONTRIBUTORS TUM – SLOW COMA – NOISE DELIVERY – MORPHEUS ACUSTIC PROJECT
SATURDAY, NOVEMBER 23rd 2019 – BUNKER, Turin
Direzione artistica Alessandro Gambo.

FACE-VARVA1—-

FB-VARVA—-

74431240_2546374198772127_7992112231439400960_o

VARVA-LASTAMPA

Il 23 novembre 2019 arriva a Torino con Varvara Festival la lunga notte nuova che manterrà le aspettative, snodandosi tra concerti, performance e djset.

Torino – Varvara nasce nel 2014 presso l’ex cimitero di San Pietro in Vincoli, dove si narra che tutt’ora si aggiri lo spirito della defunta Barbara Belosel’skaja, principessa detta appunto Varvara, la cui raffigurazione in statua, la “Velata”, è oggi conservata presso la collezione permanente della GAM. Varvara è l’evento indipendente, unico nel suo genere a Torino, dedicato ai suoni industrial, noise e techno. La prima edizione risale al 2014, presso l’ex cimitero di San Pietro in Vincoli e gli anni a seguire hanno radicato la manifestazione nella zona di luce degli eventi di musica elettronica. Dal 2016 al 2018 varvara è stato partner del prezioso festival TOdays. Nel 2019 torna per una sola notte, ma con la consueta e potente narrazione, fatta di performancelive e djset. Ha ritenuto importante, esserci e riproporsi, in un momento in cui la controcultura autonoma deve sforzarsi di mantenere chiara la propagazione del suo messaggio.

Ancient Methods (Aufnahme+Wiedergabe) dj set
Vatican Shadow (Hospital Production) live
Drekka (Dais) live
Snare Drum Exorcism aka Franz Valente de Il Teatro degli Orrori e One Dimensional Man (Dio Drone) live
A Hand (DTLS Sound) dj set
Ramona Ponzini & RPM Watts live
MO_o  live
Weed Mason (TONS) dj set
Emiliano Comollo (TUM/Land Of Dance) dj set
Gambo (TUM/Land Of Dance) dj set

Vatican Shadow è il progetto dedicato alla musica elettronica di Prurient, figura iconica di una certa scena alternativa, originaria di New York, che attraverso le oltre 500 pubblicazioni della sua Hospital Productions ha costruito un catalogo per veri cultori. Ancient Methods è pioniere del cosiddetto movimento techno industriale, nome d’arte di Michael Wollenhaupt, con le sue produzioni ha conquistato la nota etichetta aufnahme + wiedergabe e come remixer ha lavorato, tra gli altri, con Soft Moon, Beta Evers, Powell. Drekka è Michael Anderson e il suo ultimo album è stato pubblicato da Dais lo scorso febbraio. Snare Drum Exorcism è Franz Valente che dalla batteria rock dei One Dimensional Man e de Il Teatro Degli Orrori è giunto all’esplorazione delle molteplici potenzialità creative della musica elettronica sperimentale. A Hand è dj e produttore di musica techno molto influenzato dalla cultura do it yourself, conosciuto anche come curatore di DETAILS SOUND. L’incontro tra Ramona Ponzini e RPM Watts ha dato vita a interazioni tra l’ambient dei sintetizzatori e la voce al contempo  rumorosa e poetica. In linea con le caratteristiche degli ospiti internazionali e nazionali, si presentano i set di Weed MasonEmiliano Comollo e Gambo, personaggi chiave in città della promozione musicale alternativa.

https://www.mentelocale.it/torino/eventi/144022-varvara-festival-2019-a-torino.htm

“Other voices” il dialogo tra mondi lontani: una performance che unisce musica, pittura, natura e videoarte.

Torino Graphic Days – In the city
Anche nel 2019 torna il programma che coinvolge il tessuto cittadino con un calendario di eventi diffusi in città.
In “Other voices” narrerò’ con i visuals live il dialogo tra mondi lontani: una performance che unisce musica, pittura, natura e videoarte.

 


____________________________________
Tra tutti gli esseri viventi di cui abbiamo esperienza quotidiana, le piante sono quelli più diversi da noi, ma come noi percepiscono stimoli (luce, vibrazioni, movimento) e attivano risposte attraverso impulsi elettrici.
Tramite un dispositivo connesso alla superficie delle foglie ci è possibile captare queste variazioni elettriche e tradurle in musica, segni grafici e movimento.
_________________________________________________

___________________________________________________________________________

Musica, pittura e ideazione: Sélva creative studio in collaborazione con Music of the Plants
Video proiezioni: Nadia Zanellato
Allestimento piante: Eucalypto flowers
Vi aspettiamo il 14 Settembre 2019 alle 20:30 negli spazi del laboratorio Cingomma, ai Docks DORA

LIVE VISUALS for Ana Moura and Giorgio Li Calzi (commissioned work by Regione Piemonte, VisitPiemonte – Fondazione Piemonte dal Vivo ) @ LONELY PLANET FESTIVAL

Con i visuals live ho creato le videoscenografie per  il concerto di fado contemporaneo di Ana Moura ,  nominata “Best Artist Of The Year”, uno dei premi più importanti della prestigiosa rivista inglese Songlines.  Accompagnata dalle note jazz di Giorgio Li Calzi, trombettista di Torino, compositore e direttore di Torino Jazz Festival. Un momento di grande intensità artistica, dove i tratti nostalgici della poetica musicale piemontese e di quella portoghese si ritrovano in un sentimento venato di blues .nadiaZanellatoULISSEf

Stage

nadiaZanellatoULISSEfest

Stage 

66689973_10157528771067509_50968256642547712_n

Comunicazione stampanadiaZanellatoULISSE

Comunicazione stampa 66785595_10157528767497509_8501595459842736128_n

Regia live video66735025_1803237273112147_3032007101477027840_n
#Ulissefest19 #BestinTravel2019 #VisitPiemonte
Un progetto di Regione Piemonte coordinato da VisitPiemonte Fondazione Piemonte dal Vivo Lonely Planet